Notturni palladiani – TRA SETTECENTO E NOVECENTO
5 Luglio 2018
21:00
Vicenza
Palazzo Barbarano
Palazzo Barbarano

GLI ARCHI
dell’Orchestra del Teatro Olimpico

Filippo Lama
violino concertatore

 

Leopold Mozart

Piccola sinfonia per gli amanti della musica

Wolfgang Amadeus Mozart

Divertimento per archi n. 2 in Si bemolle maggiore

Samuel Barber

Adagio per archi in Si minore op. 11

Gustav Holst

St. Paul’s Suite per archi op. 29 n. 2

Felix Mendelssohn-Bartholdy

Sinfonia n. 1 in Do minore op. 11

 

Il secondo appuntamento con i “Notturni” della OTO vede sfilare dei grandi musicisti-viaggiatori. Leopold & Amadeus Mozart, in primis, che girarono in lungo e in largo per il Vecchio Continente. Lo statunitense Samuel Barber, che a 25 anni viaggiò verso Roma. L’inglese Gustav Holst (un autore tutto da scoprire) che nel 1908 per sconfiggere la depressione se ne andò nel deserto algerino. Infine Felix Mendelssohn: dai suoi viaggi giovanili in Italia e Scozia trasse ispirazione per comporre capolavori immortali.

info biglietteria Notturni palladiani e Notturni al castello:
biglietto: 7 euro
prenotazioni e prevendite presso
OTO – Orchestra del Teatro Olimpico
Vicolo Cieco Retrone, 24 – Vicenza
tel. 0444 326598
segreteria@orchestraolimpico.it
www.orchestraolimpico.it
aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12:30 e dalle 15 alle 17:30
Si consiglia di prenotare. L’ingresso ai concerti è consentito fino ad esaurimento dei posti a sedere

PALLADIO MUSEUM
Contrà Porti, 11 – Vicenza
tel. 0444 323014
accoglienza@palladiomuseum.org
www.palladiomuseum.org
aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18
La sera degli spettacoli la biglietteria del Palladio Museum è aperta dalle ore 20
In caso di maltempo i concerti si terranno presso la Chiesa dei Servi (Piazza Biade – Vicenza) con biglietteria presso il Palladio Museum

La brochure dei Notturni palladiani